EPOS si distingue per Sennheiser, prima cuffia da gioco a scendere nel mese di ottobre

EPOS annuncia oggi ufficialmente le sue aspirazioni delle cuffie da gioco. La sua lineup può sembrare familiare, e questo perché era responsabile della produzione della linea di gioco di Sennheiser, come il GSP 370 e il GSP 500. Tuttavia, ora sta andando da solo, e promette “un eccezionale nuovo portafoglio di prodotti premium ePOS”.

Oggi, non vedrete troppi cambiamenti nell’EPOS . Sennheiser co-branded lineup. La linea di GSP di grosso tipo sarà ancora disponibile con entrambi i marchi, quindi basta guardare fuori per l’EPOS . Sennheiser branding quando si sta facendo shopping in giro per una qualsiasi delle lineup. È possibile trovare l’elenco completo delle cuffie sul sito Web EPOS, e sono sicuro che riconoscerete una coppia degli ultimi anni.

Sennheiser era quasi riconoscibile un nome come si può ottenere in audio, e che ha portato un certo brio alla sua linea di cuffie da gioco fin dall’inizio. Suppongo che la grande domanda è se EPOS sarà in grado di entrare nel mercato con lo stesso vigore.

Certamente si prevede di fare proprio questo attraverso una campagna di marketing globale che promette “fuori di questo mondo di gioco audio”. È possibile controllare il primo assaggio di ciò che ha in serbo nel video qui sopra.

Taglia il cavo…

(Credito immagine: Steelseries)

Miglior mousedi gioco wireless : roditori senza cavi ideali
Migliore tastiera da gioco wireless: senza fili, nessuna preoccupazione
Migliore cuffia da gioco wireless: audio senza tethered superiore

“Con la nostra ambizione di rendere EPOS leader nel settore delle soluzioni audio premium nel gaming”, afferma Jeppe Dalberg-Larsen, presidente di EPOS, “il nostro obiettivo è quello di conquistare le menti di tutti i giocatori che vogliono superare i propri limiti – liberando il loro potenziale – attraverso il Potere dell’Audio. Abbiamo visto una grande opportunità per coltivare questo segmento istituendo un team globale dedicato di esperti del settore e continueremo a innovare soluzioni per un’esperienza audio coinvolgente. Con l’audio che diventa un’agenda chiave nel settore, non vediamo l’ora di seguire il panorama globale del gioco si evolverà ulteriormente nei prossimi anni.”

Dire che è una cosa, ma irrompere nel mercato affollato delle cuffie da gioco è un calvario completamente diverso. Ancora, Io per primo sono entusiasta di vedere come questo scuote quando si tratta di hardware di spedizione reale, e come EPOS potrebbe andare a differenziarsi dalla folla. Oh, e se c’è una cosa che vorrei vedere portare da parte dei legami Sennheiser dell’azienda, almeno, sono i disegni a schienaaperta aperta. Non siamo riusciti a trovarti abbastanza velocemente!