Budget AMD B550 schede madri sono atterrati, così abbiamo buttato una CPU 16-core a loro

C’è un nuovo chipset della scheda madre AMD Ryzen sul blocco, l’AMD B550, ed è destinato a causare un po ‘di confusione. Si tratta di un chipset di bilancio, almeno in teoria. L’idea è che questa sia l’alternativa conveniente al X570, nello stesso modo in cui il B450 era lo spin di bilancio del X470. L’unico problema è, che molto tempo dopo la versione iniziale X570 non è che ‘budget’.

Alcune schede madri B550 hanno iniziato a rotolare con un prezzo più alto rispetto ai più convenienti X570. Il Gigabyte X570 UD, per esempio, inizia a 160 dollari, mentre l’Asus Strix B550-E è pericolosamente vicino a 300 dollari.

Il grande punto di forza del chipset B550, e la cosa che lo separa dal B450, è che supporta PCIe 4.0. Che copre entrambe le schede grafiche e, molto più importante in questo momento, PCIe 4.0 SSD. Yup, questo ora significa che è possibile costruire un sistema di bilancio intorno al calibro di Ryzen 3 3300X (120 / 120 dollari) che supporta NVMe SSD con una velocità effettiva di 5GB / s.

B550s supporta anche overclocking, anche se avrete bisogno di un sacco di fortuna su quel fronte, come chip di AMD non facilmente prendere a tali attività anche sulle schede X570 più alti. Il chipset più recente supporta anche schede grafiche SLI/Crossfire, per quanto valga, e USB 3.2 Gen 2, che può colpire 10 Gbps.

Al fine di separare il B550s dalle schede madri X570, ci sono alcune differenze importanti tra i due, e quello principale è che mentre praticamente tutto su una scheda madre X570 è guidato da PCIe 4.0, sul B550 la connessione principale tra la CPU e il chipset utilizza ancora un bus PCIe 3.0, la GPU e SSD si collega direttamente alla CPU , che è il motivo per cui questi eseguire più veloce, ma tutto il resto sta per essere la condivisione di una risorsa limitata.

Nel complesso però, e almeno sulla carta, il chipset B550 sembra un vincitore. Ecco perché è così fastidioso vedere i prezzi fino a 300 dollari (ASRock B550 Taichi). Ho un paio di schede madri B550 in questo momento, e le ho sottoposte a i loro passi.

  • Asus ROG Strix B550-E Gaming – 270 USD 240 dollari
  • MSI MAG B550M Mortaio – 170 USD 157 USD

Al fine di ottenere un angolo su queste schede madri ho deciso di spingerli un po ‘più difficile. Ora la scelta ovvia sarebbe quella di accoppiarli con alcuni componenti ugualmente orientati al budget, ma dato il prezzo, e il fatto ovvio non è sempre interessante, ho invece deciso di spingerli un po ‘più difficile.

Cue il Ryzen 9 3950X e un Nvidia RTX 2080 Super. Il budget-friendly Addlink S90 NVMe 4×4 SSD, ThermalTake Toughram DDR4 3600 e un Corsair H115i AIO per mantenere quella CPU muscolosa refrigerata. Per confronto abbiamo testato contro il Gigabyte X570 Aorus Master, che costa 390 dollari (375 dollari).

Immagine 1 di 8

(Immagine di credito: Futuro) Immagine 2 di 8

(Immagine di credito: Futuro) Immagine 3 di 8

(Immagine di credito: Futuro) Immagine 4 di 8

(Immagine di credito: Futuro) Immagine 5 di 8

(Immagine di credito: Futuro) Immagine 6 di 8

(Immagine di credito: Futuro) Immagine 7 di 8

(Immagine di credito: Futuro) Immagine 8 di 8

(Immagine di credito: Futuro)

I risultati parlano da soli in una certa misura, come la scheda madre X570 più costoso ha effettivamente eseguire molto meglio, che è da aspettarsi per la maggior parte. La scheda madre Gigabyte ha il raffreddamento VRM e prende due connettori di alimentazione ATX12V a 8 pin per garantire che la CPU abbia accesso a un sacco di energia pulita, mentre l’Asus B550 richiede 1x 8 pin e 11 4 pin per la potenza della CPU e MSI richiede solo un singolo 8 pin.

La domanda è: queste schede madri più economiche ne vale la pena rispetto alle opzioni X570 convenienti?

Le prestazioni della scheda madre Asus B550 sono un paio di per cento di sconto sulla X570, ma costa 120 dollari in meno. Nel frattempo il MAG MSI B550M Mortar era ancora più vicino in alcuni test, ed è 220 dollari in meno rispetto alla X570. Abbiamo assistito ad un’allarmante presa di energia su questa scheda però, e le prestazioni durante i test sono state irregolari, per non dire altro. Le prestazioni di Cinebench sono diminuite considerevolmente verso la fine della prova iniziale, un’analisi che studieremo ulteriormente durante i test.

L’Asus ROG Strix B550-E Gaming (Credito d’immagine: Asus)

Entrambi i produttori hanno rinforzato lato di rete delle cose, l’Asus ROG Strix B550-E Gaming ha una configurazione audio impressionante e viene fornito con il supporto WiFi 6 tra le altre cose. Quindi c’è un sacco nella scatola per i soldi, anche se ci si sente ancora come una soluzione di bilancio.

Quindi i B550 valgono il prezzo richiesto? Mentre mi piacerebbe avere visto schede più convenienti, le prestazioni sono ancora abbastanza forti, anche dato questo setup di test abbastanza duro. L’Asus gestito il 3950X bene, anche se l’MSI sembrava che fosse di fronte ai limiti di ciò che era in grado di. Questo è frustrante perché le prestazioni iniziali è stato impressionante, ma nel momento in cui i risultati hanno iniziato ad andare storto, la mia fiducia in esso come una piattaforma rinunciato.

Nel complesso, però, sembra che il chipset B550 possa essere uno da guardare, anche se ovviamente dovrai scegliere attentamente le tue schede madri a seconda di quale sistema hai in mente.