PlayStation annulla la frequenza PAX Est a causa di coronavirus

PlayStation ha annunciato che si sta ritirando dalla sua apparizione programmata al PAX East la prossima settimana a causa delle preoccupazioni che circondano COVID-19 (noto come nuovo coronavirus).

La lista dei giochi giocabili è stata originariamente impostata per includere The Last of Us Part II, Final Fantasy VII Remake, Persona 5 Royal, Iron Man VR e altro ancora. Questo non è il primo caso di coronavirus che colpisce l’industria dei giochi. All’inizio di questo mese, Private Division ha annunciato un ritardo nella versione Switch di The Outer Worlds, e Bloomberg riporta che Nintendo potrebbe trovarsi ad affrontare carenze di Switch a causa del virus.

Sicuramente questo virus sta provocando tanti danni non solo alle varie attività ma anche al mondo videoludico con il rinvio di tantissime attività e molto probabilmente anche di grandi tornei.